CONCORSO “CLONAMI  IL BLOG!”
 
 
Viene indetto su questo blog  un concorso: si partecipa cercando di clonare, imitando, un post della sottoscritta, in un “elaborato”  che non superi le dieci righe, aggiungendolo come commento a questo stesso post.
Lo “scritto” non deve essere anonimo e non può appartenere a soggetti che non siano titolari di un  blog.
Il concorso si chiude il 10 dicembre 2006 alle ore 24, nei giorni successivi saranno comunicate e premiate le 3 clonazioni vincitrici.
La giuria sarà composta da me medesima dal C.P.M. (Comitato Personalità Multiple)
 
 
 
Premi

Primo classificato: una fotografia a vostra scelta tra quelle che potete trovare qui in formato 35×50 stampata al vivo in lambda (non chiedetemi cosa vuol dire) e montata su pannello in forex nero di mm 5.

carla_bley

sonny_rollins

Secondo  e terzo classificati:  prestigiosissimo attestato di clono-qualifica.

clip_image002 clip_image002

Ringrazio Paolo, le sue  foto saranno esposte da gennaio in una mostra itinerante che partirà dalle Librerie Feltrinelli e Fnac di Milano.
Annunci

83 pensieri su “

  1. Gran bell’iniziativa Lucia! Iniziativa molto “particolare” a dire il vero… che ho capito appieno (!) e che mi spinge a mettermi all’opera…. sperando in un quart… terz… second… PRIMO posto!!!!
    Supero la mia crisi di scrittura e arrivo!

  2. io ho capito, giuro.
    basta per vincere il premio di consolazione?
    una volta io avevo una lambda di lino fiorato, bluoltremare e carminio. era una gran bella lambda, finché non l’ho messa in lavatrice per sbaglio.

    se riesco a fare il clona-mento, torno.
    :)))

  3. eccolo:
    clonomoto
    L’amica clonomoto
    ha lecentemente indetto un concolso a plemi : clonami il blog!.
    Occolle plendele i suoi post e rielabolalli. Poichè molti dei suoi post pallano di uclonie capovolte,
    ho pensato di capovolgele il suo avatal:

    Sottofondo la musica Upside-Down

  4. Clonocrono

    Clonare? Ho copiato piccoli frammenti di Crono; li ho rimontati. Ho aggiunto solo la punteggiatura. E una piccolissima correzione (segnalata) nel tempo di un verbo.
    Sul mio monitor sono dieci righe esatte.

    “Eccomi, scorpione ascendente calamaro” (una possibilità non ancora perlustrata; magari se sono fortunata rinasco alga; formae mutatae in nova corpora).
    Crono è lì, imbarazzata più che mai (insomma ti fanno sentire davvero importante): “Da molto tempo vivo su questa roccia; sono arrivata su questo pianeta con un viaggio piuttosto breve, a dire il vero; quel volo non prevedeva alcuno scalo. Ero giovane… saettavo giocando; ho sentito lo schianto, la mia sensibilità è rimasta inalterata. Hanno dovuto allungare il letto, doveva essere di pietra e lamiera. Ho dovuto rialzarmi e tornarmene da sola a casa che era già mattina, pronta e serena a godermi l’autunno terrestre che ha colori invidiati in tutta la galassia. Da poco siete arrivati voi: mi stupisce e mi diverte la vostra fantasia”.

  5. Ago: dalla poesia al …Polonio
    ;o)

    (che poi il Polonio è vicino al Bismuto in quella Tavola, così mansueto con quell’83 stampato sul petto, aveva sempre sognato di vincere quella gara e invece adesso è intrattabile.
    E’ finito in farmaci di seconda categoria, mentre “Po”, il suo vicino fa il giro del mondo)

    Perla, visto che sottoscrivi le parole di Ninni stai per chiudere il blog???

    Ringrazio chi sta partecipando, chi non può perchè impegnato/a in cose molto più serie di questa e chi si limita ad osservare le clon-azioni.

  6. A proposito:
    Polonio: Perdio, mio caro, ecco l’idea, e la credo ben legittima! Gettando su di lui queste leggere macchie come di cosa un po’ sporca…
    (W. Shakespeare, Amleto, atto secondo, scena prima)

  7. Crono io chiudere??? e dove di grazia, Sir Ninni dice che chiude?
    Ninni nn ha mai aperto ehehhe nonostante le sollecitazioni arrivate da più parti non ultime quelle di una certa Eiezione Mitilica Dispersa …
    No no, io intendevo, come mio componimento copio l’immagine postata da Ninni

  8. non me la sento di competere, ma mi sento in vena di fare parte della giuria, se mettiamo assieme le nostre personalità multiple qua succede una strage, che dici mi posso qualificare come “giurata” del clono-crono-concorso?

  9. Sostanzialmente proponi un “esercizio di stile” nel tuo stile, no? Capito bene?
    Mi pare un’iniziativa interessante, sai, io da qualche tempo a questa parte rimugino un post dove, in stile Queneau mi piacerebbe fare il verso ad alcuni dei blog che mi piacciono di più. Che ne dici? Intanto ci penso a provo a clonarti… :))

  10. Posso già annunciare che non ci sarà nessun vincitore: all’inizio ci troveremo due Cronomoto che discuteranno per capire qual’è quella vera. Dopo un’ora saranno 4, dopo un giorno, in progressione esponenziale, ben 16.777.216. Entro breve il web sarà invaso da Cronomoto e finalmente qualcuno (Cronomoto) scoprirà che siamo stati invasi da milioni di Cronomoto, tutti quanti che discutono amabilmente su chi è da premiare e chi dev’essere la premiatrice. Un terribile destino ci attende.
    Però!…questa potrebbe essere una storia di Cronomoto. Ahhhrgh. L’infezione mi ha colpito. Anch’io sono Cronomoto.

  11. Dai! Fantastico!
    Io lo vorrei fare, ma adesso ho una connessione assassina che carica una pagina ogni anno.
    Ma può essere anche scherzosa? O deve essere seriosa?
    Un abbraccio e buona notte ;)

  12. Cybilla: è un gioco, quindi … ;o)

    Lord Ninni: la “gara” è chiusa agli esterni solo per evitare i troll, in cui mi sono imbattuta in un precedente concorso.

    Perla: con tutti quegli emotic… ehm volevo dire se riesci a leggere meglio cosa ha scritto Ninni in rosso… capisci perchè ti ho chiesto se chiudevi
    O:)

    La giuria si è arricchita di una personalità multipla di fama internazionale.

  13. aqua: mi sono vista quasi clonata in un’immagine intravista stamattina, ma forse era solo un’allucinazione ;o)

    L’idea del concorso è nata proprio sullo spunto di quello che dici tra le righe, pensando che un po’ di (auto)ironia a volte non guasta. Si prova, si scrive, ma la componente del gioco non deve essere persa.
    Allo stesso modo certe buffonate come le vere clonazioni di post o il gettare zizzania negli spazi altrui (come mi è capitato di vedere di recente in qualche blog) potrebbero essere evitate.

    A tutti: se non rispondo in questi giorni con prontezza è perchè sono impegnata in un approfondimento sull’argomento “Semeiotica Aliena, nuovi orizzonti (si spera)”

  14. 30 ottobre 2005. Era solo l’inizio…
    Ansia da pagina bianca, era prevedibile, con tutto quello che avevo in mente di scrivere!
    Magari poi qualcuno legge veramente questo blog, che è una perdita di tempo, lo so, ma anche un modo per ricordare la cronologia delle mie riflessioni su ciò che accade, sui miei pensieri ed errori, così poi potrò autoimputarmi da sola, scorrendo e schedulando la linea di questo spazio-tempo, a volte di un altro mondo, lontano da qui…

  15. 6 Dicembre 2006. Una buona clonazione al giorno…l’immagine è quella…immaginazione? L’indirizzo no, non l’avevo considerato (neanche il triangolo nè la cerchiatura del quadrato). Il concorso l’ho clonato, ho dato il via alla mia duplicazione…

  16. Ora mi vedo, riflessa rifletto. Se lascio un commento mi moltiplico. Moltiplico la mia immagine. Non c’è 2 senza 3 nè 3 senza 4 nè 4… Non sono io, lo so, ma chi sono io per dirlo?

  17. Questo è l’ultimo commento, la prova definitiva, la prova del 9 per 9. Sono folle? Si, se non fossi da solo (le folle se ne sono andate). L’ultimo commento, adesso, nel dubbio affondo. Sono io? Sono io? Sono clone? Scomparendo lascio il mio clone a commentare…Scompaio di corsa, concorrendo alclone concorso!

  18. Vedete, il nostro pianeta è in tutto e per tutto simile al vostro.
    Abbiamo quel che voi chiamate aria, abbiamo quel che voi chiamate acqua, e fuoco e terra e luci e sole e luna. Abbiamo fast food, jeans a vita bassa e show del sabato sera. Abbiamo tutto questo, ma ci manca qualcosa.
    Sul nostro pianeta abbiamo tutto quello che avete voi, tranne una: ci manca l’entità quantica 6A537x84rt6 che noi abbiamo deciso di ribattezzare nel nostro linguaggio “cronomoto”. Noi la porteremo sul nostro pianeta, e solo allora potremmo dire di aver adempiuto alla missione che i padri dei nostri padri e i padri dei nostri padri ci hanno affidato. Stiate tranquilli, arrechiamo con noi una tecnologia superiore che potrebbe annientarvi nel giro di 0,4 micron ma veniamo in pace. Cloneremo l’entità quantica 6A537x84rt6 e ne porteremo una copia sul nostro pianeta. Il nostro pianeta, la Terra, nel cosiddetto sistema solare.

    ….quante righe sono?

  19. Era leggendo commenti come questi che mi sentivo “alieno”: cercavo un dettaglio, uno almeno (!) che in un certo senso avrei potuto “riconoscere” come in uno specchio o, all’opposto, un colore nuovo, e invece mi sentivo lontano da tutto e tutti.
    Dovevo cercare più in là, forse appena un pò più in là…
    E dopo un anno sto ancora cercando…

  20. Mi svegliai, ed ero ancora lì. Sembrava tutto al suo posto: il basso in bacco, l’alto in alto, il davanti davanti il dietro non so, mi sfugge sempre.
    Li vedevo sporgersi verso di me, separati dal vetro lievemente concavo, dove stavo immerso in una lieve nebbia lattiginosa. Erano come sempre.
    Sentivo il lieve rumore, come un “click”, che accompagnava il loro tiepido spostarsi attorno e accanto a me. C’erano i soliti oggetti, vicino a me:

  21. (continua dal commento precedente)
    : la casetta, la busta, il quadratino verde, la manina. Ero io.
    Eppure, c’era qualcosa che non capivo bene, qualcosa ai margini del mio campo visivo.
    Quelle letterine accanto alla manina, quei segni che chiamano “nickname”.
    Non so, non mi sembrano proprio come prima. Però non saprei dirlo: noi avatar non sappiamo leggere.

    (ps: partecipo così, indegnamente, alla clonazione globale di cronomoto. segnalo che “il basso in bacco” è solo un lapsus dovuto, con tutta probabilità, alla mia recente dieta analcolica prenatalizia).

  22. :-DDDDDD

    Ero ferma immobile. Il blog bianco, nessun rumore intorno a me. Nessun commento. Ho parlato con me stessa e mi sono data ragione. Come sempre.
    Nessuna musica in sottofondo. Strano, ricordavo di averne messa una.
    Poi sono iniziati i brusii. Indistinti, un vociare basso e costante.
    Ricordo che scrivevo post e c’erano avatar. Dicevano cose che ho in mente ancora adesso. Anche se ora non so più dove sono e forse quei commenti potrei averli solo immaginati. O essermeli scritta da me (come faccio sempre).
    Ma ora sento quei brusii e posso quasi distinguerli.
    “…che bella iniziativa…”
    “…clonomoto…”
    “…Lady Crono…cordialità…”
    “…ascendente calamaro…”
    “…progressione esponenziale…16milioni…argh”
    “…non c’è 2 senza 3, né 3 senza 4, né 4 senza ….”
    “…entità quantica A34rtt…”
    “…fa bene alla linea…”
    “…il basso in bacco…”
    “…io…io …non immaginavo…”
    Mi sono guardata intorno. Ma il blog non è il mio.
    Ma io…io…non immaginavo.
    No. Io sto parlando come lei ora! Quella cara piccola faccia. La ricordo nel mio blog, era sbarcata da Nibiru.
    Mi vedo nel monitor. Io sono lei.
    Mi giro.
    Sento di nuovo le voci. Quelle voci.
    “Ascendente scorpione…Lady Crono..ono..ono..no..no”.
    Sono tutti uguali.
    Siamo tutti uguali!!
    Siamo tutti uguali.
    Silenzio.
    Una voce metallica in sottofondo interrompe il mio sogno (sogno?).
    Clonazione compiuta. Anno splinderis XXX, esperimento riuscito, la blogosfera è Cronomoto.

    ….

    ..
    .

    :-DDD
    cybillomoto

  23. La Planète de Cron

    a)aaaagglomerato.
    b)dimostrazione in piazza contro la finanziaria.
    c)utente anonimo.
    d)amiche in giro per acquisti natalizi.
    e) “nun tengh’ jènie”.

    …vitale vitale vitalissimo
    questo blogpianeta!

    bisoussidéraux!

  24. Stai scatenando la blogosfera, sei una scatenata, bello leggere 65 commenti:-)
    Ma quanta fantasia, ormai hai l’imbarazzo della scelta per la premiazione, come primo premio, corsa inseguiti da cani inferociti ed affamati, so anche chi premierei!

  25. Rear: sono stata via qualche ora, e non esattamente a pettinar bambole, e adesso ho tolto un po’ di spam.
    Per il resto….. e chi esce più di casa ;o)

    A tutti (beh chi è rimasto a leggere):
    Il “concorso” termina domenica sera, la premiazione avverrà nei giorni seguenti, essendo per ora impegnata nel corso “Patologia Medica Aliena: terapia on demand o sperimentazione random?”

  26. Sono sinceramente dispiaciuto nel rilevare che il mio commento (peraltro in linea – discorsiva – con tutto il contesto) sia stato “terminato” e identificato come Spam;
    mortificato per aver “sporcato” laddove null’altro mi spettava se non essere spettatore.
    Chiedo scusa sincera e profonda: non era certo mia intenzione “turbare”.

    Effetivamente io, in quanto non iscritto al Blog Club, non ho alcun diritto di intervento, nè di commento “articolato”.
    (suggerirei la “cassazione” del commento #16 in quanto, effettivamente, inappropriato ed inopportuno, non chè importuno rispetto al Tema del Post stesso).
    Lo spirito che ha sempre pervaso quanto evidenziato e/o rilevato, purtroppo per colpa esclusivamente personale, ne esce un po’ “ammaccato”.
    Ma tant’è!
    In punta di piedi entrai ed ancor più silenziosamnte ne esco.
    Dispiace per il commento di “perlasmarrita” (mandato in cassazione anche lui) che nulla aveva a che fare con le mie inesattezze ed arroganti, inopportune e inconsapevoli “spammiche” presenze.

    Auguro un sereno fine settimana e delle Festività ancor più serene, ringraziando per l’attenzione fin quì accordatami.
    Saluto i lettori tutti e buon concorso.

    Cordialità.

    Ninni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...